IL SUONO / dimensioni del suono

Abbiamo visto prima come si produce e diffonde un suono, poi come l'orecchio lo percepisce e lo trasmette al nostro cervello. Ora vediamo le caratteristiche che differenziano un suono da un altro, quelle che qui chiamiamo le dimensioni del suono.

Ripartiamo allora dalle onde sonore, la cui lunghezza, ampiezza, forma e persistenza vanno a definire le quattro dimensioni del suono: altezza, intensità, timbro e durata. La figura qui a sinistra mostra le onde sonore provocate nell'aria da un dispositivo altoparlante. Ad esse corrisponde la relativa rappresentazione grafica del fenomeno in ambiente scientifico-acustico. Sotto si possono approfondire i due elementi fondamentali che caratterizzano un suono: l'ampiezza e lunghezza della sua onda sonora.